La Tinaia

La gioia della vendemmia, la passione per la buona tavola e il profumo inebriante del buon vino: nella Tinaia queste atmosfere vivono ancora oggi e rendono magici i tuoi eventi.

L’interno della tinaia

Fatta costruire nel 1727 come luogo adibito alla lavorazione del vino, oggi la tinaia rappresenta una location unica e suggestiva, dove i tini, lo scalpiccio dei contadini e l’aroma dell’uva appena pigiata lasciano spazio ad un unico grande ambiente per il ricevimento. Le pareti, il soffitto, i dettagli in legno e gli arredi rimandano con la mente ad un periodo, quella della vendemmia, che rappresenta la fine del lavoro e l’inizio della festa, un momento ricco di emozioni che accompagnerà anche i tuoi eventi.

Una balconata che profuma
di buon vino

Oltre alla tinaia vera e propria, questa location si compone anche di tre piccole sale interne nella cascina adiacente, nonché di una romantica balconata adornata da viti. A fine estate la balconata si riempie con grappoli di uva isabella, dal caratteristico colore violaceo e dal profumo intenso, la cornice perfetta per un matrimonio settembrino o per un evento di degustazione vini, durante il quale ammirare il sole che si nasconde tra i vitigni e assaggiare un buon bicchiere di Moscato di Scanzo o di Tomaso, un ambizioso Pinot Nero fiore all’occhiello della produzione agricola biologica dell’azienda agricola Maver in Umbria.

Un palco per allietare
il tuo evento

All’interno della Tinaia oltre il colonnato si trova un palcoscenico.
Oggi questo palco diventa lo spazio ideale per intrattenere i commensali con musica dal vivo, piccoli spettacoli teatrali o dimostrazioni di show cooking.
Interamente realizzato in legno e preceduto da due colonne, il palchetto della Tinaia rappresenta quel qualcosa in più, un dettaglio che fa la differenza e rende questa location ancora più suggestiva.

Vuoi organizzare il tuo evento o il tuo matrimonio in una location suggestiva, che riporta con la mente alla gioia e alla felicità della vendemmia?